Horizon Europe: il nuovo “Corporate Model Grant Agreement della Commissione Europea” – II modulo

Piattaforma GoToTraining, 1-2 ottobre 2020
CORSO DI AGGIORNAMENTO ONLINE 2020

La Commissione Europea ha adottato, con decisione C(2020) 3759 del 12 giugno 2020, il nuovo “Corporate Model Grant Agreement”. Esso rappresenta lo strumento contrattuale destinato a regolare i rapporti tra l’ente finanziatore ed i beneficiari dei progetti nell’ambito del programma Horizon Europe e di tutti i programmi a gestione diretta che caratterizzeranno i prossimi sette anni di programmazione del bilancio dell’Unione. Sono previste delle novità importanti, ad esempio per quanto concerne la categoria di costo del personale, mentre su altri aspetti sono stati confermati gli indirizzi propri del precedente programma quadro.

La scelta di un unico modello di contratto per tutti i programmi conferma la volontà, da parte della Commissione, di perseguire l’obiettivo della semplificazione e dell’armonizzazione delle regole.  

Ciò comporta anche la necessità di prevedere diverse soluzioni/opzioni al variare del programma di finanziamento, della call e del singolo grant. Scopriremo insieme se ciò si traduce in una vera semplificazione. Il corso ha lo scopo di evidenziare nel dettaglio le principali caratteristiche del nuovo contratto, le differenze rispetto all’inquadramento giuridico del precedente programma quadro e le relative conseguenze nella predisposizione delle proposte e nella gestione dei progetti.

 

Principali contenuti:

 

A)  Caratteristiche del nuovo Corporate Model Grant Agreement

 

    • Caratteristiche e struttura del documento (core contract, data sheet, allegati)
    • Le regole di elargizione del contributo

 

      • forma del grant (actual cost, lump sum, unit cost) con particolare approfondimento sul meccanismo delle lump sum
      • la responsabilità tecnica e finanziaria
      • flessibilità del budget
      • costi eleggibili (personale, acquisti di beni e servizi, subcontratti, attrezzature, altri costi)
      • la rilevanza delle usual accounting practices e delle usual purchasing practices
      • costi ineleggibili

 

    • L’implementazione del progetto

 

      • ruolo dei beneficiari, soggetti affiliati ed altri partecipanti
      • regole per l’implementazione (conflitto di interessi, confidenzialità, etica, data protection)
      • regole riguardanti la proprietà intellettuale
      • comunicazione, disseminazione e visibilità

 

    • L’amministrazione del grant

 

      • la gestione delle informazioni
      • il record-keeping
      • il reporting
      • i pagamenti
      • Il “Mutual Insurance Mechanism” (MIM)
      •  le garanzie
      • i certificati
      • le attività di verifica e controllo

 

    • Le conseguenze dell’inadempimento

 

      • il rigetto dei costi e la riduzione del grant
      • la sospensione e la cessazione del contratto
      • il risarcimento del danno e le sanzioni

 

 

L'impostazione delle lezioni sarà di natura sia teorica che pratica, con esempi applicativi e formulari, allo scopo di fornire strumenti operativi immediati. Al termine del corso è previsto lo svolgimento di un test di valutazione e verrà rilasciato un attestato di partecipazione indicante il numero delle ore di frequenza e l'esito della valutazione. Tale attestato può costituire titolo valutabile per concorsi e procedure di progressione verticale (art. 45 del CCNL del personale del comparto università).

DOCENTE:

  • Roberto Di Gioacchino, Revisore legale, EU CORE Consulting

 

A causa dell'emergenza circa il virus COVID-19, il corso si terrà on line tramite la piattaforma GoToTraining fruibile su PC, Mac e dispositivi mobili con sistema operativo IOS, Android o Windows. Per partecipare alla sessione di formazione è necessario verificare se vengono soddisfatti i requisiti di sistema per eseguire GoToTraining.

SI PREGA DI PROVVEDERE ALL'ISCRIZIONE ENTRO IL 28 SETTEMBRE 2020. Qualora il numero minimo di partecipanti non fosse raggiunto, ci si riserva il diritto di annullare il corso, dandone comunicazione agli iscritti.

Scarica il programma del corso

ISCRIVITI AL CORSO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 900,00 + IVA (salvo esenzione ex art. 14 L. 537/1993). Sarà possibile usufruire di una tariffa agevolata a fronte della contestuale iscrizione al corso "Horizon Europe: il nuovo programma quadro della Commissione Europea per il finanziamento della ricerca e dell’innovazione – I modulo".

Corso di formazione

Tariffa per partecipante

1) Horizon Europe: il nuovo programma quadro della Commissione Europea per il finanziamento       della ricerca e dell'innovazione - I modulo

900 €
2) Horizon Europe: il nuovo "Corporate Model Grant Agreement della Commissione Europea" - II        modulo 900 €
Entrambi i corsi 1) e 2) 1550 €

 

 

 

 

 

 

 

In caso di malfunzionamento del sistema di iscrizione telematico, Vi preghiamo di contattarci tramite l'apposito Contact Form e sarà nostra cura inoltrarVi la Scheda di iscrizione tramite e-mail.